Luce degli occhi, luce del cuore

Luce degli occhi, luce del cuore

  • Gilda Giannoni - YogaMarga (Verona - mappa)
  • Biglietti disponibili: trova biglietti
  • LA VISTA - ASPETTI NEUROLOGICI
    IL PERDONO - ASPETTI PSICOLOGICI

    «Luce degli occhi e luce del cuore» è un piccolo excursus nel corpo e nella psiche per comprendere come la luce entra in noi e come da noi possiamo lasciarla uscire. Il riferimento è sia alla luce fisica che a quella simbolica.

    La modalità di apprendimento è sempre quella della pratica yoga arricchita dagli insegnamenti teorici questa volta dati direttamente da due esperti del settore: il Dottor Nicola Micheletti, medico neurologo dell’Azienda Ospedaliera Universitaria Integrata di Verona nel primo incontro e la Dott.ssa Erica Perbellini, psicologa e psicoterapeuta, nel secondo seminario.

    La pratica nel primo seminario sarà devoluta al miglioramento della vista, mentre il supporto teorico del Neurologo permetterà di comprendere su cosa stiamo esattamente lavorando. Nel secondo seminario, il supporto della psicoterapia ci aiuterà a comprendere le ferite, mentre la pratica stimolerà per l’apertura del cuore. Il tutto per arricchire la nostra conoscenza di noi stessi dal corpo fisico a quello mentale e allo stesso tempo divenire esseri migliori, passaggi di luce.

    «Il loto emerge pulito dalle acque sporche in cui era custodito il suo seme, per cercare la luce del sole che lo farà sbocciare. Allo stesso modo l’aspirante yoga deve lottare prima di tutto con se stesso, con la sporcizia dentro di sé (egoismo, desideri, ignoranza, paura) per poi emergere verso la luce della consapevolezza che gli donerà la saggezza e la bellezza incontrastata della Verità». (Gilda Giannoni, Yoga, dall’Armonia alla Gioia).

    Durata dei seminari: 2h e 30 min – dalle 10.00 alle 12.30
    È possibile partecipare anche a un solo seminario.
    Posti limitati. È gradita la prenotazione.

    I seminari si terranno presso presso la sala Combonifem alla
    Casa M.Fiorentina Suore Missionarie Comboniane
    in Via Monte Ortigara.
    Il 15% del ricavato sarà devoluto alla Suore Missionarie Comboniane.