Lo yoga e il cibo: la pratica per capire quello che si mangia!

Lo yoga e il cibo: la pratica per capire quello che si mangia!

GIOVEDI 19 MARZO
Le reazioni fisiche ai sapori


GIOVEDI 26 MARZO
Āsana e alimenti: una connessione inaspettata


Un viaggio yoghico nel mondo dell’alimentazione, per capire, almeno in parte, cosa succede quando il cibo entra nel corpo. Ogni sapore induce una reazione psico-fisica, cibi di tipo diverso alimentano organi diversi e soprattutto una certa dieta determina lo stato di salute generale del corpo.

Considereremo l’influenza dei cibi sul corpo e la possibilità di rendere l’azione reversibile attraverso le pratiche yoga. Ad esempio: se un’alimentazione sbagliata porta a una sovrapproduzione di muco, che intasa i polmoni e rende quindi il respiro difficile, attraverso il lavoro sul respiro, insieme naturalmente alla presa di coscienza dei cibi dannosi, si può ripristinare la salute dei polmoni; allo stesso modo se il funzionamento intestinale è alterato, gli esercizi yoga possono contribuire al suo risanamento.

Nel primo incontro lavoreremo in particolare sul legame tra alimentazione, respiro e funzioni intestinali. Nel secondo incontro, invece, ci divertiremo a esplorare le rispondenze fisiche tra specifici cibi, asana e organi interni.

«Lo stile di vita, i cambiamenti climatici e altri fattori soggettivi, quali ad esempio le intolleranze alimentari e le allergie, richiedono un’attenta considerazione in merito a cosa convenga mangiare. [….] Occorrerà dunque cercare uno stato di sattva nel bilanciamento attraverso i cibi adeguati alle proprie condizioni» (Gilda Giannoni, Yoga, dall’Armonia alla Gioia).

COSTO: 25€ ciascuno (50€ per l’intero ciclo)